Nuova tappa della Curiera ad Arcisate

Il nostro palco musicale itinerante arriva a Bisuschio, tappa finale del tour della Curiera: last but not least!

 

Per l’occasione Mirko, uno dei nostri coordinatori, ha intervistato Andrea Gosetti, attore e responsabile di Intrecci Teatrali, la cooperativa che si è occupata di lavorare con i ragazzi dell’Isis Valceresio in preparazione alla giornata della curiera.

M: Andrea come è nata l’idea di questa giornata?

A: Da anni noi lavoriamo con le scuole superiori e con i ragazzi, solitamente facciamo laboratori teatrali con loro. Quando Giovani di Valore ci ha proposto l’idea della Curiera della Musica abbiamo subito capito che organizzare un concerto e basta non era interessante per quello che era il progetto in sé. Le vere domande erano: perchè fare un concerto? Cosa possono imparare i ragazzi da questo tipo di esperienze?

M: E quindi cosa avete realizzato?

A: Si è pensato di fare un incontro con qualcuno che operasse nella musica, che si guadagnasse da vivere con questo, per far capire ai ragazzi che il mondo musicale non è un gioco ma un lavoro vero e proprio, con fatiche, impegni, scadenze e tutto il resto. Abbiamo avuto esperienze passate in cui i ragazzi partiti sull’onda dell’entusiasmo ad organizzare eventi si sono resi conto che nessuno aveva le competenze per gestire un mixer o un microfono. Vogliamo far capire la professionalità che sta dietro anche ad un lavoro artistico.

M: Chi verrà nello specifico a parlare con i ragazzi?

A: Ci saranno delle vere eccellenze in questo campo. La mattina del 13 verrà a parlare con i ragazzi della scuola Tino Silvestri, che è stato per molti anni General Manager della Warner Music Italia e ora lavora in proprio come manager musicale  e Leonardo Monteiro, finalista a San Remo giovani e prossimo a pubblicare il suo primo album.

M: I ragazzi come hanno reagito ad un’iniziativa come questa?

A: Devo dire che nel corso degli anni i ragazzi e la scuola si sono dimostrati molto attenti a questa tipologia di attività, addirittura molti ragazzi hanno cambiato le loro idee iniziali e finite le speriori si sono iscritti a percorsi nell’ambito umanistico per poi lavorare nella comunicazione, in ambito teatrale o più in generale artistico. I gruppi che suoneranno sono entusiasti, anche per l’occasione di suonare su di un palco così particolare montato sopra ad un bus, e hanno già organizzato diversi incontri per preparare tutti i dettagli in vista del 13 ottobre. Elisa, una delle ragazze che canteranno presenterà in anteprima un suo inedito che sarà finalista al premio Mia Martini.

M: Cosa avete imparato da questa esperienza?

A: É stata un’esperienza molto utile che non rimarrà fine a se stessa. Negli anni passati abbiamo lavorato con i ragazzi nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro su un’impresa formativa che simulasse un festival gestito e organizzato da loro. La Curiera della Musica è stato un interessante campo di prova per testare nel concreto queste competenze e pensiamo dall’anno prossimo di mettere a frutto questa esperienza per creare davvero un evento a livello nazionale in cui i ragazzi e la musica saranno protagonisti.

M: Vuoi lasciare un messaggio per salutare i nostri Giovani di Valore?

A: Per molti lavorare con la musica è un sogno, ma alcuni lo credono irrealizzabile e altri lo prendono sottogamba.  Con impegno, dedizione e sacrificio si capisce che la musica e l’arte in generale non sono (solo) un gioco ma possono diventare un lavoro vero anche ben remunerato.

 

La Curiera della musica si fermerà il 13 ottobre all’Isis Valceresio e poi a Bisuschio presso il parcheggio di Villa Cicogna.  Il programma della giornata prevede:

🎵 09:00 – 12:00
➤ LA MUSICA COME LAVORO
Incontro degli student con Tino Silvestri, manager musicale e già direttore di Warner music e LEONARDO MONTEIRO,
finalista a San Remo giovani e prossimo a pubblicare il suo primo album presso l’Isis Valceresio

🎵 18:00 – 20:00
➤ STAND GASTRONOMICO E CONCERTI presso parcheggio di Villa Cicogna Mozzoni
Si potrà cenare allo stand gastronomico curato dalla Pro Loco Bisuschio mentre i DeLorean Cover Band, l’orchestra dell’ISIS Valceresio ed Elisa e Alice si esibiranno sul palco montato sopra la curiera.
Tutti i concerti sono stati organizzati grazie all’impegno di Intrecci Teatrali

Write a Comment