19702216_846765628809140_2396662285049335946_n

La Curiera della Musica ad Azzate: le anticipazioni di Andrea Maldera

“Una grande festa di comunità”, ecco cos’è la Curiera della Musica per Andrea Maldera, responsabile della cooperativa Naturart nel Progetto Giovani di Valore.

Un bus folk, allestito per l’occasione con la rappresentazione della rete di progetto, dei territori e degli eventi passati, girerà in un vero e proprio tour a partire da sabato 8 settembre.

E, proprio in quella data, la Curiera fermerà a Daverio, Carnago e Gazzada Schianno.

Il programma è ricco ed intenso, frutto di una co-progettazione tra diversi enti del territorio: infatti l’Ufficio di Piano di Azzate e la cooperativa Naturart, partner di Giovani di Valore, hanno aperto la progettazione di questo evento per avvicinare giovani e mondo del lavoro e hanno collaborato nella definizione del programma con la Consulta Giovani di Daverio , la Biblioteca BI.CA di Carnago, CONFAPI Varese  e alcuni ragazzi dell’Istituto Keyses di Gazzada.

 

 

Post_1_Tavola disegno 1

 

“Si tratta di un’importante occasione per dare visibilità al progetto e alle opportunità che i giovani possono trovare nei nostri territori. Durante tutto il giorno sarà presente un punto informativo per la distribuzione di materiale cartaceo sulle opportunità che Giovani Di Valore offre e ci saranno diversi momenti in cui i giovani potranno avere l’opportunità di incontrare e confrontarsi con professionisti e mondo del lavoro.” spiega Andrea.

La giornata si apre a Daverio, alla Palazzina della Cultura in via Verdi alle ore 10: all’interno ci saranno dei workshop su invito realizzati da REMIDA con rappresentanti dei giovani, del mondo del lavoro e della formazione mentre nel parcheggio la Curiera accoglierà i giovani con tutte le informazioni su incentivi, corsi, iniziative, tirocini attivi o in partenza da settembre sul territorio.

Verso le 12 ci sarà l’inaugurazione ufficiale della giornata, con un buffet offerto e un momento informale per conoscersi, incontrarsi e caricare l’energia per il pomeriggio che inizierà alle 14.00 a Carnago.

Qui La Curiera sarà in piazza Giovanni Bosco a Carnago : oltre al tradizionale infopoint, ci sarà l’opportunità per conoscere tutti i segreti per fare un videoclip in 4 mosse. Ormai la comunicazione digitale è il futuro, non vogliamo farci cogliere impreparati e Matteo Lanza, videomaker, ci guiderà in un workshop per imparare i segreti del mestiere (per iscrizioni scrivere a info@giovanidivalore.com). Nel frattempo, ci sarà il secondo workshop su invito in Biblioteca BI.CA.

Verso le 17.00 la Curiera ripartirà da Carnago per la sua ultima tappa giornaliera: Gazzada Schianno.

Infatti in serata saremo ospiti dell’evento gastronomico organizzato dalla Parrocchia di Gazzada Schianno in via Galvaligi e dalle 21 si esibiranno gli Sketch contattati dalla Consulta Giovani Daverio, i Plankton Dada Wave di Gazzada Schianno e Scarda, giovane cantautore emergente romano, autore di alcuni brani dei film “Smetto quando voglio”.

Ecco il programma con tutti i dettagli dell’evento: https://www.facebook.com/events/1907857395904261/

“Siamo veramente orgogliosi del programma della giornata che è ricco ma versatile- conclude Andrea- adatto non solo ai giovani ma a tutti. Vi aspettiamo sabato 8 settembre, non mancate.”

 

Write a Comment